San Lorenzo Nuovo

Dona casale a centro Dca, ricordo figli

La morte improvvisa di entrambi i figli, la sofferenza e poi un gesto di altruismo in loro memoria: Graziana Riccetti, dopo la perdita di Marcello e Paola, ha deciso di donare un casale a Palazzo Francisci, centro per la cura dei disturbi del comportamento alimentare della Usl Umbria 1 che ha sede a Todi. Una delle eccellenze della sanità regionale e considerata modello in tutta Italia. Una "storia di come il dolore può diventare speranza", ha affermato il direttore della rete Dca, Laura Dalla Ragione. Il casale si chiamerà "La torretta di Marcello e Paola". Dalla Ragione, insieme al direttore generale della Usl, Andrea Casciari, ha spiegato che diventerà uno spazio alternativo a quello classico della cura, ma in continuo collegamento con quest'ultimo. La presidente della Regione, Catiuscia Marini ha "ringraziato la signora Riccetti" e ha detto che la donazione "si inserisce in un percorso di non standardizzazione delle cure e per ristabilire legami forti tra cittadini e servizi".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie